header_home
Sfondo

Silhouette soft lift

lifting con fili riassorbibili

La procedura di lifting mediante fili è un trattamento non chirurgico particolarmente delicato per la pelle. Viene utilizzato un filo di acido polilattico altamente biocompatibile e assorbibile. A causa della sua particolare struttura il filo genera una trazione nei tessuti grazie alla quale il medico è in grado di modellare e tonificare la pelle. Questo tipo di lifing è ideale per ringiovanire il profilo di collo e viso, per risollevare gli angoli delle labbra e per lisciare la fronte e la zona delle sopracciglia. È possibile effettuare il trattamento su più aree contemporaneamente in un unico intervento. Silhouette Soft® si mantiene sotto la pelle per circa 18 mesi per poi essere gradualmente riassorbito dal corpo. In questa fase il corpo rimpiazza il filo inserito con collagene naturale creando così una struttura portante capace di rendere la pelle più liscia e tonica. Gli effetti durano fino a 3 anni. Un ulteriore vantaggio è dato dal fatto che questa procedura non preclude la possibilità di effettuare altri trattamenti ringiovanenti. Un trattamento di filling o un'iniezione di Botox precedenti al lifting con filo non crea complicazioni.

La procedura

Per riuscire a controllare l'esito al meglio l'intervento viene effettuato in posizione seduta. Il medico evidenzia la linea delle rughe, ovvero la posizione nella quale in un momento successivo verranno inseriti i fili. Prima dell'intervento le zone interessate vengono disinfettate ed anestetizzate localmente. Il lifting ha inizio con l'inserimento del filo nell'ipoderma mediante un microago. Grazie alla sua particolare struttura il filo si ancora alle strutture facciali permettendo un senso di trazione opposto alle due estremità del filo. Il medico è quindi in grado di modellare e tonificare la pelle. Per poter effettuare correttamente questo intervento è necessaria una certa esperienza; il medico deve essere in grado di tonificare la pelle preservandone però la naturale elasticità e non alterando la simmetria del volto. Solitamente per ogni parte del volto vengono utilizzati dai tre ai quattro fili che vengono poi ancorati nel tessuto della tempia.

Rischi ed effetti collaterali

Il trattamento non dovrebbe essere effettuato:

  • nel caso in cui il paziente assumesse medicinali anticoagulanti
  • qualora il paziente soffrisse di infezioni quali l'HIV o l'influenza

Chirurgo Plastico
Dott. med. Walter Grath

Conture Lifting

Di più

Dermopig–mentazione

Di più

Special offers

Di più